Oramai non posso più opporre resistenza a questo flusso.
Questo insegnamento crudele e spiazzante, ma anche generoso e magnanimo al contempo.
Entro semplicemente nell’ordine di idee, che poi idee non sono, magari percezione di un proprio “sentire”, per cui smetti di appartenere a chi o cosa, né posseder lo stesso.
Era giusto considerare e accettare, nonché riconoscere, che io ricevessi.
Ebbene ho ricevuto. Ho nuovamente potuto notare quanto Amore, Materia, Flusso Economico ed Energetico sia stato e rimanga continuamente in circolo intorno, addosso e dentro me.
Ora mi affido, a ciò che viene, per cui non posso provare ad evitare l’eventuale inevitabile, poiché mentalmente lo considero sconfitta. Ma chi può dirlo?

E lasciarmi andare a questa danza in questo momento mi è d’aiuto.

Categoria

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Informazioni su questo sito

Questo sito è:
un luogo completamente mio dove posso esprimermi in “ordine sparso”.
Riflessioni e considerazioni. Punti di vista e condivisioni.
Razionale ed irrazionale, abbinati in maniera libera e rigorosamente disordinata.

Archivio articoli per mese
Commenti recenti
Classifica Articoli e Pagine
Come back trowback