Oggi è il 25 ottobre, giorno in cui il mio traghetto mi riporterà nella penisola del belpaese. Qui a Cagliari oggi, il giorno migliore, sembra luglio. 32 gradi, un caffè in riva al mare dopo essermi immerso in acqua fresca, ma piatta e dolce, dal moto delicato. Questa spiaggia che congiunge Cagliari a Quartu, un lembo stretto di terra tra mare e fenicotteri, generalmente battuta da vento incessante, oggi non spira quasi un filo.

I colori di questa esperienza che per 8 giorni su 12 è stata prettamente lavorativa, mi hanno colpito come nel già trascorso periodo del 2019, ma collocato un mese esatto addietro. Tutto il mondo è paese, e questo paese mi piace. C’è accoglienza, diffidenza e indifferenza. Scelgo sempre la terza. C’è gentilezza e apertura, così come disprezzo e ignoranza, alla stregua di distacco e tolleranza, vedi sopra.

Ci sono luoghi che ho la fortuna di visitare per questa parte del mio lavoro che è itinerante e propositivo, e raramente una terra diversa dalla mia Rimini mi prende dentro fino al considerarne un ipotetico domus. Ci era andato vicino Sanremo, così come Imperia, nella zona d’italia con il rinomato clima migliore. Ma questa Sardinia, la cui fenicia Stele di Nora scoperchia e sottende il mistero di una strana forza, mi colpisce senza ferire. Davvero un luogo meraviglioso questo Sud, città stupenda, con un porto che sorge dietro una curva e sovrasta ogni cosa, un golfo che da parte a parte ti slancia e protegge. Lantana e Lentisco, due elementi ricorrenti che uniscono il colore al profumo, così come la cristalloterapia può incontrare l’aromaterapia.

Colori, aromi, profumi, sensazioni, emozioni, persone e cuori vivaci, tanta neutralità in questo luogo che sono riuscito a scorgere nonostante la mia evidente cecità e sordità, caratteristiche dei miei sensi materiali e sottili, tipiche di chi deve imparare, perché niente di più vero, c’è sempre un modo diverso di vedere le cose, quello che apre al senso nuovo, il sentire vero, distaccato e indifferente, neutro. L’uno.

Categoria

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Informazioni su questo sito

Questo sito è:
un luogo completamente mio dove posso esprimermi in “ordine sparso”.
Riflessioni e considerazioni. Punti di vista e condivisioni.
Razionale ed irrazionale, abbinati in maniera libera e rigorosamente disordinata.

Archivio articoli per mese
Commenti recenti
Classifica Articoli e Pagine
Infranta simmetria
Colors, feelings, Ichnos
Vampire’s chronicles twentytwo